Via Alessandro Manzoni 35 Scandicci FI, 50018
Via di Fabrica n. 27 Carbognano (VT)
Via Guido Rossa, 34 Fiano Romano, (ROMA) 00065
Close
Via Guido Rossa, 34 Fiano Romano, (ROMA) 00065
Scandicci FI, 50018 test@test.com

EasyBlu ha la soluzione per la tua gravidanza

Visto che il latte è l’unico alimento che il bebè assume nei primi 6 mesi di vita è molto importante che la sterilizzazione sia praticata al biberon, ma soprattutto all’acqua.

L’acqua in bottiglia presenta un certo livello di microorganismi. Per questo è importante utilizzare metodi di sterilizzazione che ci assicurino un’acqua più pura possibile.

Una relativa riduzione dell’acqua corporea può condizionare fortemente la salute dei più piccoli, al contrario un’ idratazione adeguata:

Acqua Sicura

.

Niente sapore sgradevole

.

La gastrite del lattante

La gastrite del lattante è uno dei problemi più frequenti durante i primi mesi di vita ed è provocata dall’invasione di germi nella mucosa digestiva del lattante. Per questo l’igiene degli alimenti e la sterilizzazione di tutto quello che il bebè ingerisce è fondamentale.

L’acqua deve inoltre presentare una bassa mineralizzazione sia per il bebè che per la madre in gravidanza. Durante questo periodo si può bere tutta l’acqua che si desidera per assicurare così una buona diuresi che eviterà il prodursi di albumina, responsabile del rigonfiamento delle gambe e delle caviglie e che obbligherebbe a un regime molto più restrittivo. L’acqua che si ingerisce depurerà il nostro organismo e contemporaneamente quello del nostro bebè, pulirà i suoi reni e regolerà la sua temperatura corporea.
Nella tabella affianco sono illustrati i quantitativi necessari a soddisfare i fabbisogni di bambini e adolescenti.

Eta (anni)Acqua (ml.)
BAMBINI1-3
4-6
7-10
1200
1400
1800
MASCHI11-14
15-17
2000
2500
FEMMINE11-14
15-17
1900
2000

I nitrati, un rischio per la donna in gravidanza e il bambino

Il lattante rischia di assorbire nitrati attraverso l’acqua del rubinetto utilizzata per la preparazione del latte artificiale. La sua flora batterica è capace di trasformare con maggiore efficacia il nitrato in nitrito e questo causa uno sviluppo eccessivo nel sangue di metaemoglobina che può condurre a quello che viene chiamato ‘’ il morbo blu’’, con grave inibizione degli scambi respiratori.

Con queste considerazioni è inevitabile utilizzare a fini alimentari , e sopratutto nell’alimentazione del bambino, acqua priva di candeggina e di nitrati.

Hai delle domande?

Vuoi una consulenza gratuita direttamente a casa tua?

Compila il form e sarai contattato a breve da un nostro consulente.

Accetto la Privacy Policy

  Whatsapp